Salta al Contenuto della

Commozione cerebrale Non Può Essere Necessario per Portare sul CTE Malattia del Cervello

GIOVEDI, Jan. 18, 2018 -- impatto di Testa, non solo commozioni cerebrali, può portare a malattie degenerative del cervello chiamata encefalopatia traumatica cronica (CTE), secondo una nuova ricerca.

I risultati potrebbero portare alla diagnosi precoce e il trattamento migliore e la prevenzione della CTE, suggeriscono i ricercatori.

Più di 100 National Football League i giocatori sono stati postumo identificati come aventi CTE. Essi comprendono l'ex New England Patriots tight end Aaron Hernandez, morto suicida nel 2017, a 27 anni mentre scontava l'ergastolo per l'omicidio.

esperti Medici successivi, ha detto che la sua condizione è stato il più grave caso di CTE mai scoperto in una persona della sua età e avrebbe influenzato la sua decisione, giudizio e capacità cognitive.

CTE è stato trovato nel cervello di ragazzi e adulti che hanno sostenuto ripetute lesioni alla testa, anche in coloro che non sono stati diagnosticati con una commozione cerebrale, gli autori dello studio, ha osservato. Ma i meccanismi che stanno dietro CTE sono stato poco chiaro.

Per saperne di più, i ricercatori hanno esaminato il cervello di ragazzi che avevano subito l'impatto delle ferite alla testa, fino a 128 giorni prima di morire. I ricercatori hanno usato topi per simulare sport - e blast correlati a lesioni alla testa e ha lavorato con i modelli di computer.

Lo studio ha trovato che i primi segni di CTE non solo persistono a lungo dopo una lesioni alla testa ma anche la sua diffusione attraverso il cervello. Questo fornisce la migliore prova per data di impatto della testa, non una commozione cerebrale, causa CTE, secondo gli autori dello studio.

"Per prevenire la malattia, è necessario evitare di impatto della testa -- colpi alla testa che causa CTE," autore corrispondente Dr. Lee Goldstein ha detto in una Università di Boston, il rilascio di notizie. Goldstein professore associato nell'università di Scuola di Medicina e facoltà di Ingegneria.

"La stessa patologia cerebrale che abbiamo osservato negli adolescenti, dopo una ferita alla testa è stata presente anche in testa topi feriti, Goldstein ha detto.

"Siamo stati sorpresi che la patologia cerebrale è stato correlato a segni di una commozione cerebrale, comprese le alterazioni eccitazione e di un equilibrio alterato, tra gli altri. I nostri risultati forniscono una forte prova di causalità collegamento di impatto della testa di [lesioni cerebrali traumatiche] e i primi di CTE, indipendente di commozione cerebrale", ha dichiarato.

"I risultati potrebbero spiegare perché circa il 20% degli atleti con CTE mai sofferto stata diagnosticata una commozione cerebrale, Goldstein ha detto.

Riducendo il rischio per la CTE-soprattutto tra gli atleti e i militari -- richiede una riduzione del numero di impatti alla testa, secondo lo studio co-autore Dr. Ann McKee. Lei è a capo di neuropatologia per il Boston VA, il Sistema Sanitario e direttore della Boston University CTE Centro.

"La costante attenzione commozione cerebrale e sintomatico di recupero non affrontare il pericolo fondamentale che queste attività comportano per la salute umana," McKee ha detto nel comunicato stampa.

I ricercatori hanno suggerito che la scoperta che l'impatto di testa trigger CTE potrebbe portare a nuovi modi per diagnosticare la malattia, trattamenti nuovi e migliori dispositivi di protezione e misure di prevenzione.

Il rapporto è stato pubblicato online il Gen. 18 nel giornale Cervello .

Ulteriori informazioni

La Commozione cerebrale Legacy Foundation, ha CTE .

&copia; il 2018 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

Pubblicato Il: Gennaio 2018


Nascondi